La tecnica della ricostruzione delle unghie delle persone onicofagiche
rappresenta un validissimo ausilio per attenuare il problema e per permettere
agli onicofagici di presentarsi con mani curate e ben tenute.

Le onicofagiche hanno infatti le unghie con letto ungueale molto corto e
lesioni alla pelle intorno alle unghie stesse, per questo si deve far ricorso
alla ricostruzione con il metodo, unico nel suo genere, chiamato “tecnica del ponte”.

La tecnica del ponte è un trattamento ricostruttivo che utilizza il metodo acrilico
e le cartine per allungare la pelle fino al polpastrello a cui si attacca la cartina
e poi si va ad allungare e modellare la forma dell’unghia ricostruita.

Clicca qui per scoprire di più!

Premessa

Il corso è rivolto a chi ci lavora già con il gel e ha le basi teoriche su forme delle unghie naturali e artificiali, nonché patologie, disinfezione e sterilizzazione.
Attraverso una attenta analisi della lamina, si individuano i differenti stadi dell’alterazione, i materiali e le tecniche corrette per ogni stadio. Si impara a programmare la giusta tempistica per i refill e a riportare progressivamente i parametri alla corretta natura.
Si studia l’onicofagia femminile, maschile, delle unghie della mano e del piede.

Vantaggi del corso

- Ti verrà rilasciato l'attestato di partecipazione con la dicitura della certificazione di Qualità Norma UNI EN ISO 9001:2015, il che significa che corrisponde agli standard di qualità a livello internazionale, in quanto siamo ente certificato;
- Il gruppo è a numero chiuso (5-8 persone);
- La scuola si impegna a trovare le modelle;
- Su richiesta, c'è massima flessibilità da parte della scuola riguardo gli orari della lezione, e se il gruppo è d'accordo, anche possibilità di cambio del giorno;
- Finito il corso avrai il 20% di sconto permanente su tutti i prodotti Moyra;
- Per chi è fuori sede è possibile essere accompagnati da e alla stazione di Pescara;

KIT INCLUSO!

SEI INTERESSATA? CONTATTA

Dott.ssa Aurelija Masiukaite